La serie “MR” a grande portata si arricchisce dei modelli da 6000 kg e 7000 kg di portata nominale, a baricentro di carico 600 mm, nella nuova versione LOW.

Ideati per applicazioni intensive, come quelle del settore dell’industria della carta, del legno e del legname da costruzione, questi carrelli sono perfetti per le operazioni di movimentazione e stoccaggio di carichi pesanti, sia all’aperto sia al chiuso, in ambienti umidi e polverosi, grazie alla loro grande maneggevolezza ed alla potenza di sollevamento e di trazione, anche se equipaggiati con attrezzature speciali.

Portate nominali

( bar. 600 mm )
Modello Portata (kg) Alzata (mm)
MR 6 CONTAINER 6000 2850
MR 7 CONTAINER 7000 2850

ABITACOLO E POSTO GUIDA CONFORTEVOLE

Spaziosa e facilmente accessibile, per mezzo dell’agevole e comodo gradino di salita, è la cabina di guida, progettata per permettere un’ottima visibilità, anche nella movimentazione dei carichi più ingombranti.

Nell’ottica di migliorare la visibilità, il confort e la sicurezza dell’operatore, la cabina è stata studiata a tutto vetro, in optional, per garantire una visuale totale, grazie al largo parabrezza che si estende dalla parte anteriore fino a quella posteriore, passando dall’ampio vetro sopra il tetto.

Super sterzo Montini

Il SUPER STERZO MONTINI, l’assale posteriore sterzante fino a 101°, è progettato e costruito da MONTINI ed è fornito di serie sulla gamma MR CONTAINER da 6 a 7 ton.

Questi carrelli, dotati di bimotore trazione di ultima generazione, a controllo indipendente in corrente alternata (AC), unito ad un differenziale elettronico ed al Super Sterzo, sono capaci di lavorare e muoversi in spazi ristretti, fornendo all’operatore la massima manovrabilità e la migliore esperienza di guida.

BATTERIE AD ELEVATA AUTONOMIA

  • MR 6 CONTAINER con batterie a 96V, da 1000Ah a 1104Ah.
  • MR 7 CONTAINER con batterie a 96V, da 1000Ah a 1104Ah.

Le batterie a 96V fino a 1104Ah garantiscono la massima autonomia per affrontare lunghi turni di lavoro.

Il cambio della batteria è facile e semplice ed attuabile nella modalità meccanica (di serie), mediante l’impiego di un secondo carrello o di un transpallet.